CONFEDERAZIONE GENERALE ITALIANA DEL LAVORO - CALABRIA
Cassa Colf – Nuovo Piano Sanitario

Lunedì 09 Marzo 2015
Cgil Calabria
Carissimi, dal 1 marzo 2015 è in vigore il nuovo piano sanitario Cassa Colf che ha esteso e migliorato le prestazioni. Le prestazioni gestite in forma diretta dalla Cassa Colf sono state estese nel modo che sintetizziamo di seguito: RICOVERO, CONVALESCENZA E TICKET SANITARI Diaria giornaliera (passa da €20,00 a € 30,00) per un massimo annuo di 20 giorni. Diaria giornaliera (passa da €20,00 a € 30,00) ed è stato elevato il massimale annuo (da 10 a 15 giorni). Rimborso dei ticket sanitari: è stato elevato il massimo annuo (da €150,00 a € 300,00). PATOLOGIE ONCOLOGICHE Diaria giornaliera di € 30,00 per un massimo annuo di 30 giorni. Diaria giornaliera di € 30,00, elevato il massimale annuo (da 20 a 30 giorni) per il periodo di convalescenza. Rimborso dei ticket sanitari: è stato elevato il massimo annuo (da € 300,00 a € 500,00). RIMBORSO SPESE PERIODO GRAVIDANZA E' stato altresì elevato il massimale annuo (da € 400,00 a € 1.000,00) per le lavoratrici iscritte in stato di gravidanza. NEONATI FIGLI DI LAVORATORI ISCRITTI (INVARIATO) Nuove prestazioni gestite in forma diretta: Contributo di 1000€ per ogni grande intervento o evento morboso; Protesi ortopediche ed ausili medici fino a 1000€ annui applicando una franchigia del 20%; rimborso trattamenti fisioterapici e cure termali fino a 250€ annui applicando una franchigia del 25%; Prestazioni convenzionate con Unisalute Diagnostica e alta specializzazione nelle strutture convenzionate Unisalute fino a 300€ annui; 4 Visite specialistiche gratuite all'anno, nelle strutture convenzionate Unisalute ; Una visita per ablazione del tartaro e se necessario una seconda visita nel corso dell'anno; Pareri medici, consigli per somministrazioni farmaci e tariffe agevolate per prestazioni non coperte dal piano sanitario Tutte le prestazioni rimborsuali vengono gestite e richieste direttamente a Cassa Colf, ad esclusione di quelle convenzionate con le strutture Unisalute, attraverso il numero verde 800-009638 del call center (attivo dal 9 Marzo). Con queste integrazioni il piano sanitario si allinea dal punto di vista qualitativo e quantitativo a quello degli altri fondi di categoria. Rimane importante l'informazione ai lavoratori nel territorio. Per tale motivo continua la campagna della Cassa Colf nei centri commerciali e nelle stazioni, secondo il programma che vi alleghiamo, così come verrà dato seguito alle iniziative sviluppate autonomamente dalla Filcams.
Altre notizie
SOCIAL


TESSERAMENTO
Clicca qui
DA NON PERDERE