CONFEDERAZIONE GENERALE ITALIANA DEL LAVORO - CALABRIA
CGIL CALABRIA E CGIL DELLA PIANA DI GIOIA TAURO VICINI AI LAVORATORI DELLA COOP VALLE DEL MARRO

Venerdì 30 Marzo 2018
Cgil Calabria

Ennesima grave intimidazione alla Coop Valle del Marro – Libera Terra in uno dei terreni di Contrada Sovereto a Gioia Tauro interessato in più occasioni da atti simili dove questa volta sono state estirpate e tagliate oltre 200 piante di kiwi. Il reiterarsi di queste intimidazioni con un accanimento verso la coop e lo stesso terreno riconvertito in altre colture necessita di un maggiore approfondimento da parte delle Forze dell’Ordine e della Magistratura nei confronti della criminalità organizzata interessata alla filiera dell’agroalimentare. Dal 2014 l’impegno costante della Coop Valle del Marro che si concretizza nello gestire i terreni confiscati alla ‘ndrangheta per ridarne valore sociale, promuove valori di giustizia e legalità costituendo una testimonianza importante di coraggio e coerenza in un territorio difficile quale la Piana di Gioia Tauro.

Tutta la Cgil Calabria unitamente alla Cgil della Piana di Gioia Tauro esprime con forza solidarietà e sdegno per quanto accaduto. Nei prossimi giorni incontreremo i ragazzi della coop e don Pino De Masi ai quali va la nostra vicinanza e il pieno sostegno confermando il comune impegno contro la ‘ndrangheta e per l’affermazione della legalità.

 

Segreteria CGIL CALABRIA                                     Segretaria CGIL PIANA DI GIOIA TAURO

 

Altre notizie
SOCIAL


TESSERAMENTO
Clicca qui
DA NON PERDERE
Schiaffo alla democrazia
Cambiare le pensioni
Petizione liberta sindacale