CONFEDERAZIONE GENERALE ITALIANA DEL LAVORO - CALABRIA
Ennesimo atto intimidatorio ai danni di un'impresa catanzarese

Lunedì 04 Settembre 2017
Cgil Calabria

  L'ennesimo atto intimidatorio ai danni di un'impresa catanzarese dimostra come l'attenzione e l'impegno per garantire il controllo del territorio debbano rappresentare alcuni degli obbiettivi strategici imprescindibili per  la necessaria sicurezza e legalità dell' intero territorio provinciale.

Accanto alla positiva azione della Magistratura e delle Forze dell'Ordine occorre favorire una determinata reazione da parte delle forze sane e democratiche dell'intera società civile promuovendo in tale direzione azioni e iniziative concrete a sostegno di percorsi di Legalità.

Come CGIL ci attiveremo a tutti i livelli per sollecitare adeguati investimenti e risorse in modo da affrontare tempestivamente l'attuale situazione di vera recrudescenza criminale che strozza qualsiasi ipotesi di sviluppo.

Ci dichiariamo disponibili a costruire  un'iniziativa pubblica da promuovere a breve per come annunciato dai presidenti di ANCE e Confindustria.

 

 

 

La Segreteria Provinciale

CGIL CATANZARO- LAMEZIA

Altre notizie
SOCIAL


TESSERAMENTO
Clicca qui
DA NON PERDERE
Schiaffo alla democrazia
Cambiare le pensioni
Petizione liberta sindacale