CONFEDERAZIONE GENERALE ITALIANA DEL LAVORO - CALABRIA
La riforma del condominio è legge: va attuata seriamente per tutelare i diritti degli inquilini e dei proprietari utenti.

Dichiarazione di Daniele Barbieri

Venerdì 23 Novembre 2012
Cgil Calabria
Il Parlamento ha approvato la riforma di norme che in molti casi risalivano a 70 anni fa scongiurando il rischio, che si era verificato nelle precedenti legislature, di veder perso un lavoro di anni con lo scioglimento delle Camere. Ora ci sono 6 mesi per la concreta vigenza delle nuove norme, ma il Sunia che ha costantemente seguito il lavoro parlamentare con confronti e audizioni che hanno visto anche il recepimento di nostre proposte, prima fra tutte quella su un ruolo nuovo del condominio nel recupero dei quartieri degradati, è impegnato da subito, anche attraverso APU, la sua associazione di Proprietari Utenti della prima casa, perchè siano affermati i diritti e le tutele degli utenti abitativi, inquilini e proprietari diretti della prima casa. Apriamo un confronto nelle città e nei quartieri sui temi fondamentali che la riforma se vuole essere tale deve affrontare: - la messa in sicurezza e la qualità degli edifici e degli impianti; - le regole di trasparenza delle gestioni; - i costi dei servizi condominiali; - le garanzie di controllo e partecipazione diretta degli utenti; - la limitazione del contenzioso e delle liti per una nuova convivenza civile nel condominio; - un nuovo e più incisivo ruolo del mondo condominiale nelle azioni e nei programmi volti al recupero dei quartieri e delle città. I nostri impegni partiranno da momenti di incontro coi cittadini per la illustrazione e la discussione delle nuove regole e un confronto aperto con tutto il mondo degli operatori e delle istituzioni affinchè tra sei mesi, quando questa riforma sarà operativa, non sia vissuta come un ulteriore complicazione ma come un fattore di rinnovamento della vita condominiale in tutti gli aspetti gestionali e di partecipazione” Roma, 21 novembre 2012
Altre notizie
SOCIAL


TESSERAMENTO
Clicca qui
DA NON PERDERE